mercoledì 31 agosto 2011

NON ACCADONO MAI...

Ci sono notti
che non accadono mai
e tu le cerchi
muovendo le labbra.

Poi t’immagini seduto
al posto degli dèi.
E non sai dire
dove stia il sacrilegio:
se nel ripudio
dell’età adulta
che nulla perdona
o nella brama
d’essere immortale
per vivere infinite
attese di notti
che non accadono mai.
                                                                                                Alda Merini




Ed io sembro essere sempre in attesa delle cose che non vogliono accadere mai...
la chiamerei quasi deformazione professionale...

giovedì 18 agosto 2011

E' STATA UN'ESTATE PESSIMA...


...ma stasera ho scritto l'ultimo paragrafo dell'ultimo capitolo dell' ultima tesi che spero mi tocchi scrivere per il resto della mia vita.
Perciò ho cominciato, ovviamente molto ufficiosamente per scaramanzia,a festeggiare:
sul balcone di casa mia,sotto le stelle luminose della notte salentina, 
che ogni volta che vado via vorrei tanto poter portare con me...
con una quantità spropositata di gelato affogato nel caffè...
in compagnia della mia gatta...


con un pensiero forte a te, che è troppo tempo che non ci sei più, 
che di questo periodo mi manchi come l'aria...
Sperando che non sia stato tutto inutile,
sperando di poter fare tutto quello che non hai potuto fare tu.
Sperando di riabbracciarti.Un giorno,altrove.



domenica 14 agosto 2011

domenica 7 agosto 2011

Lilo&me..

A sorpresa,qualche giorno fa, è arrivata nella mia vita questa piccolina.
E' minuta e infinitamente tenera.Ma anche scaltra ed orgogliosa.
Ha questi occhioni grandi e azzurri che ti scrutano e ti cercano continuamente,
quasi avessero paura di perderti. 
E lo sguardo che dà la sensazione di averne passate un bel po', prima di arrivare da me.
Ha insieme la fierezza e la spocchiosità di ogni felino,ma
ha anche questa socievolezza e questo bisogno di contatto fisico 
assolutamente atipico per un gatto. 
Soprattutto,sono contenta del fatto che non corre a rintanarsi sotto il letto
se suonano alla porta,ma si lascia accarezzare e coccolare come se non ne avesse mai abbastanza,anche dagli estranei.
Ha questo miagolio fioco,discreto e assolutamente non invadente.
Ed ho scoperto che è assai vanitosa...


Vorrei svegliarmi domani e sapere con certezza che a Torino ci aspetta una nuova casa
per entrambe,perché sono terrorizzata all'idea di affezionarmi a lei e non poterla tenere.
Per il momento le ho dato un nome e mi godo tutte le moine affettuose e le attenzioni che mi dedica...